admin lug 14, 2017 0 Comments Posted in: Torte di Compleanno

Oggi prepareremo una Torta di Limone soffice e profumata, da accompagnare con una buona tazza di tè.
Per preparare la Torta al Limone utilizzeremo 280 gr. di Farina 00, 200 gr. di Zucchero, 125 gr. di Burro, buccia di tre Limoni, succo di Limone, 125 gr. di Yogurt bianco, 10 gr. di Lievito per dolci, 3 Tuorli e 3 Albumi.
Cominciamo a preparare la Torta, mettiamo il Burro in una ciotola e lavoriamolo con un cucchiaio di legno per ammorbidire, quando il Burro sarà ben cremoso uniremo anche lo Zucchero, prendiamo ora i Tuorli e uniamoli al composto di Burro e Zucchero uno alla volta, aggiungiamo poi lo Yogurt e uniamo la buccia grattugiata dei Limoni e il succo e mescoliamo ancora. Prendiamo una frusta per amalgamare meglio il tutto, setacciamo all’interno del composto ottenuto la Farina e il Lievito,dopo aver ben mescolato il tutto mettiamo da parte questo impasto e passiamo a montare a neve gli albumi. Una volta montati riprendiamo il nostro impasto e andiamo ad aggiungerli.
L’impasto della nostra Torta è pronto, prendiamo uno stampo a cerniera dal diametro di circa 22 cm, che ho precedentemente imburrato e sulla base posto un foglio di Carta da Forno.
Cuociamo la nostra Torta nel forno preriscaldato a 180 gradi, trascorsi 50 minuti andiamo a togliere le Torta dal forno, aspettare che si intiepidisca prima di toglierla dallo stampo e adagiarla su un piatto da portata, quando si sarà raffreddata spolverizzate lo Zucchero a Velo.
Il Limone è una pianta che tutti conosciamo e molti di noi, giustamente, apprezzano molto. L’albero di limone appartiene alla famiglia delle Rutacee e può arrivare ad essere alto fino a 6 metri. Ciò che viene utilizzato e apprezzato di questo albero sono i frutti, dalla forma ovale e il tipico colore giallo. Le proprietà e i benefici del limone lo rendono adatto a una infinità di utilizzi: culinari, terapeutici e… per la pulizia della casa.
Questo frutto in realtà è originario dell’Asia ma fu importato dagli arabi nel bacino mediterraneo già quasi mille anni fa. Oggi l’Italia occupa il primo posto nella produzione mondiale di questo agrume.

Il limone, grazie alle sue svariate proprietà, viene largamente utilizzato a scopi terapeutici. I benefici del limone sono dati principalmente dall’acido citrico, limonene, pinene, vitamina C. Il limone però contiene altre sostanze benefiche come vitamina A, B, PP, fosforo, calcio, rame, manganese e zuccheri. L’alto contenuto di vitamina C (100 gr di frutto fresco ne contengono quasi 50 mg) conferisce al limone proprietà antiossidanti, svolgendo un’importante azione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e di malattie degenerative. Grazie all’alto contenuto di vitamina C inoltre il limone gode proprietà antiscorbutiche ed è un eccezionale rimedio nelle manifestazioni emorragiche dovute ad avitaminosi (carenza di vitamine).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>