admin giu 16, 2017 fiori occasione piante torta 0 Comments Posted in: significato fiori

Linguaggio dei fiori e delle piante

Ciclamino: la differenza. Pianta dal profumo delicato, in passato legata a numerose leggende sulla presunta velenosità del liquido contenuto nelle sue radici tuberose. A causa dei timori suscitati in passato è legato ad un simbolismo di diffidenza e scarsa fiducia. Viene regalato anche per dare un monito a qualcuno che si ritiene non si stia comportando bene.

Ciliegio: la sensualità. Discusso e controverso è il significato attribuito al ciliegio nel corso dei secoli e presso popolazioni diverse: nei Paesi dell’Europa centrale il ciliegio è considerato da sempre protettore dei campi contro i malintenzionati; nei Paesi scandinavi ed in Gran Bretagna, invece, è il simbolo della sventura e di prossime disgrazie; in Oriente ed in particolare in Giappone il ciliegio è l’emblema della sensualità e della femminilità.

Crisantemo: la vita e il dolore. Nella cultura orientale ed anglosassone questo fiore è simbolo di gioia, vitalità e pace. In Cina e Giappone viene addirittura regalato alle spose, in Inghilterra in occasione delle nascite. Nella nostra tradizione è il fiore dei morti, simbolo di dolore. Regalare un crisantemo rosso significa “ti amo”, bianco “verità”.

Dhalia: la gratitudine. Pianta apprezzata per il fiore i cui petali sono disposti in modo molto originale, a nido d’ape. Il poeta Goethe era un grande ammiratore di questo fiore, del quale ha, in più occasioni, elogiato la bellezza. I valori comunemente associati alla dalia sono la gratitudine e la precarietà.

Regala una torta con abbinato un bouquet di fiori per rendere il tuo omaggio ancora più speciale.

Consegna torta fiori e piante a domicilio

Lo staff di Consegnatorta